Ultimo aggiornamento alle 9:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

grandi opere

Nella Finanziaria torna la società per il Ponte sullo Stretto. «Avvio dei lavori entro due anni»

Prende corpo l’ipotesi di revoca della liquidazione per la “Stretto di Messina spa”. E Salvini si sbilancia sui tempi di realizzazione

Pubblicato il: 17/11/2022 – 17:28
Nella Finanziaria torna la società per il Ponte sullo Stretto. «Avvio dei lavori entro due anni»

ROMA Nella manovra economica, attesa lunedì in Consiglio dei ministri, potrebbe essere presente, a quanto si apprende, anche la revoca dello stato di liquidazione della società Stretto di Messina Spa. L’azienda, partecipata da Rfi, Anas, Regione Calabria e Regione Sicilia, negli anni si è occupata di progettazione e studi di fattibilità dell’opera ed è stata posta in liquidazione da Palazzo Chigi ad aprile 2013. Ora potrebbe arrivare il ripristino dell’ente visto il rinnovato interesse del governo nei confronti dell’opera.

Salvini: «L’obiettivo è partire con i lavori nell’arco di due anni»

Del ritorno della società ha parlato anche il ministro alle Infrastrutture Matteo Salvini. «Lunedì in cdm verrà riattivata la società stretto di Messina – ha detto –. Conto che in questa legislatura partano i lavori però serve anche l’Alta velocità. Nessuno può promettere un ponte in 5 anni con una campata unica di 3,3 chilometri con costi notevoli. Sarò il 5 dicembre a Bruxelles per chiedere che l’Europa faccia la sua parte, partecipi al finanziamento di un progetto che è europeo, quella non è la Messina-Reggio Calabria ma la Palermo-Berlino. Sicuramente – ha aggiunto – l’obiettivo è partire con i lavori nell’arco di due anni, diamo un arco temporale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x