Ultimo aggiornamento alle 12:47
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

mondiali

La Germania si tappa la bocca per protesta contro la Fifa

Protesta su caso OneLove. Federcalcio tedesca, diritti umani non negoziabili

Pubblicato il: 23/11/2022 – 16:56
La Germania si tappa la bocca per protesta contro la Fifa

Tutti allineati sul campo per la foto di squadra ma con la mano a tappare la bocca, a significare “ci hanno silenziato”.
La Germania ha usato la tradizionale foto ufficiale del pre-partita con il Giappone in segno di protesta contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta “One love”. La nazionale tedesca, all’esordio al Mondiale contro il Giappone, era stata tra le più decise nel voler difendere la propria scelta a favore dei diritti Lgbtq.
I media tedeschi si erano interrogati sull’ipotesi che Neuer potesse andare contro lo stop, ma il portiere veste la fascia Fifa, “No Discrimination”.
«Questa non è una posizione politica; i diritti umani non sono negoziabili». Così, in un tweet, la federcalcio tedesca ha accompagnato la foto dei giocatori della nazionale con la mano sulla bocca prima della partita col Giappone: «Con la fascia del capitano abbiamo voluto dare l’esempio dei valori che viviamo in Nazionale: ‘Diversità e rispetto reciproco. Sii forte insieme ad altre nazioni’. Non si tratta di un messaggio politico: i diritti umani non sono negoziabili.Questo dovrebbe essere ovvio. Purtroppo non lo è ancora. Ecco perché questo messaggio è così importante per noi. Bandirci dalla benda è come bandire le nostre bocche».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x