Ultimo aggiornamento alle 13:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’appello

Neo commissario all’Asp di Catanzaro, i sindacati: «Il nuovo interlocutore prosegua la linea»

Fp Cgil medici, Anaao, Aaaroi-Emac: «Con la guida precedente chiusi alcuni importanti accordi di contrattazione decentrata»

Pubblicato il: 07/12/2022 – 14:22
Neo commissario all’Asp di Catanzaro, i sindacati: «Il nuovo interlocutore prosegua la linea»

CATANZARO «Prendiamo atto dell’avvenuto avvicendamento del commissario straordinario dell’Asp di Catanzaro, nel contesto di una serie di altre nomine volute dal presidente della Giunta regionale della Calabria. Senza entrare nel merito delle scelte, ricordiamo che la dirigenza medica e sanitaria è riuscita a ristabilire, con l’amministrazione uscente, quello che dovrebbe essere il corretto rapporto tra azienda e organizzazioni sindacali di categoria, chiudendo alcuni importanti accordi di contrattazione decentrata. Siamo certi che i nuovi interlocutori vorranno continuare sulla medesima linea nel pieno rispetto degli impegni fin qui assunti dall’azienda». Lo riferiscono in una nota Ivan Potente della Fp Cgil Medici e dirigenti sanitari Area Vasta, Filippo Larussa di Anaao Calabria e Giuseppe Stagliano di Aaroi-Emac Asp Cz.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x