Ultimo aggiornamento alle 8:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Rinascita Scott, l’ex sindaco di Nicotera Salvatore Rizzo dai domiciliari all’obbligo di dimora

Era stato arrestato perché ritenuto partecipe alla cosca Mancuso di Limbadi. La nota dei suoi legali, gli avvocati Ceravolo e Contestabile

Pubblicato il: 07/12/2022 – 19:07
Rinascita Scott, l’ex sindaco di Nicotera Salvatore Rizzo dai domiciliari all’obbligo di dimora

VIBO VALENTIA «Il Tribunale di Vibo Valentia, presieduto dal Giudice Covasino, innanzi al quale si sta celebrando il Procedimento “Rinascita Scott”  ha sostituito la misura degli arresti domiciliari  con l’obbligo di dimora per Rizzo Salvatore, medico ospedaliero ora in pensione, già Sindaco di Nicotera». Lo rende noto il suo legale, l’avvocato Domenico Ceravolo. Rizzo era stato arrestato e condotto in carcere nell’ambito della maxi operazione che vede ora alla sbarra centinaia di imputati perché ritenuto partecipe alla cosca Mancuso di Limbadi. «Dopo circa un anno veniva posto agli arresti domiciliari perché ritenuto dal Tribunale della Libertà non partecipe ma concorrente esterno. Il tempo trascorso dal momento dell’arresto, la stretta osservanza degli obblighi imposti, nell’ambito del processo che ancora è in fase istruttoria del dibattimento» sono elementi che hanno indotto l’avvocato Ceravolo del foro di Palmi, a presentare una istanza, condivisa dal co-difensore, l’avvocato Guido Contestabile, per la sostituzione della misura con quella dell’obbligo di dimora.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x