Ultimo aggiornamento alle 22:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La dichiarazione

Guido su Messina Denaro: «Le condizioni di salute lo hanno fatto uscire allo scoperto»

Il coordinatore cosentino della Dda ha ricevuto i complimenti del procuratore di Palermo De Lucia

Pubblicato il: 16/01/2023 – 18:01
Guido su Messina Denaro: «Le condizioni di salute lo hanno fatto uscire allo scoperto»

PALERMO Il suo lavoro è stato definitivo magistrale dal procuratore di Palermo Maurizio de Lucia nel corso della conferenza stampa dei carabinieri sull’arresto del superlatitante Matteo Messina Denaro, fermato questa mattina a Palermo. «Esprimo il mio grazie – ha affermato de Lucia – al collega Paolo Guido che ha portato avanti le indagini in modo magistrale e il mio affetto e riconoscimento all’Arma e al Ros che abbiamo visto lavorare in modo indefesso».
Dopo de Lucia, lo stesso Guido, ha risposto alle domande dei giornalisti. Il procuratore aggiunto e coordinatore della Direzione distrettuale antimafia di origini cosentine, ha detto che «questo è il risultato di anni di indagini di questo ufficio e delle forze di polizia che hanno prosciugato la rete dei favoreggiatori del boss Messina Denaro. Questo – ha aggiunto Guido – è anche il frutto di un difficile e complesso lavoro di coordinamento tra le forze di polizia che in questo momento devono essere tutte ringraziate». Il procuratore calabrese ha anche parlato delle condizioni di salute di Messina Denaro. «L’aspetto sanitario – ha sottolineato – è stato rilevante, uno degli eventi che ti costringe ad uscire allo scoperto. Certamente non abbiamo trovato un uomo distrutto e in bassa fortuna. Era in apparente buona salute, assolutamente curato. Insomma, un profilo di un uomo di 60 anni in buone condizioni economiche».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x