Ultimo aggiornamento alle 14:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’affondo

Naufragio di Cutro, Saviano: «Salvini allontana da sé ogni responsabilità»

Lo scrittore napoletano: «Leggete il suo post, scarica la Guardia Costiera per salvarsi»

Pubblicato il: 01/03/2023 – 13:20
Naufragio di Cutro, Saviano: «Salvini allontana da sé ogni responsabilità»

ROMA Durissimo attacco social dello scrittore e giornalista Roberto Saviano nei confronti del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini. L’affondo di Saviano nasce da un post social del leader della Lega che in riferimento alla tragedia dei migranti di Cutro, attacca chi critica i vertici della Guardia Costiera. “Leggete bene questo post – scrive Saviano sopra l’immagine del testo pubblicato da Salvini – perché dice l’esatto contrario di quello che sembra.

Il post di Matteo Salvini

Qui Salvini, da cui la Guardia Costiera dipende, la sta di fatto scaricando. Il proverbiale bacio di Giuda. Oggi, il pescatore che è stato lasciato solo a soccorrere i naufraghi, ha confermato di essere stato “delegato” dalla Guardia Costiera a intervenire. Un pescatore, da solo, delegato a intervenire in presenza di un naufragio. Che enormità. Mi rivolgo, dunque, ai vertici della Guardia Costiera: spero siate consapevoli che dipendete da un soggetto che non è capace di calcolare gli esiti delle sue intemperanze. Un soggetto sotto processo per sequestro di persona plurimo. Un soggetto che rischia fino a 15 anni di carcere per fatti analoghi a quello accaduto nel mare di Crotone. Mi appello ai vertici della Guardia Costiera perché chiariscano se e in che modo Salvini stia influendo sulla loro operatività. Debbono essere consapevoli, le 10.200 donne e uomini di cui parla Salvini, che hanno a che fare con un codardo politico seriale che finge di indignarsi per le accuse alla Guardia Costiera, ma in realtà sta allontanando da sé ogni responsabilità. Perché Salvini pensa sempre e soltanto a salvare se stesso e nessun altro. Del resto – conclude Saviano – vi fidereste mai di uno che pretende siano processati tutti quelli che lo criticano, ma che si avvale dell’immunità parlamentare e scappa quando lui stesso è chiamato a rispondere delle sue parole?”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x