Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Per Poste il buono fruttifero è scaduto ma il Giudice di pace dispone il rimborso a una coppia di anziani

I coniugi di San Marco Argentano avevano sottoscritto il documento del valore di 5 mila euro nel 2002

Pubblicato il: 08/04/2023 – 22:05
Per Poste il buono fruttifero è scaduto ma il Giudice di pace dispone il rimborso a una coppia di anziani

SAN MARCO ARGENTANO Il Giudice di pace di San Marco Argentano, in provincia di Cosenza, con una recentissima decisione, ha accolto l’istanza di due anziani coniugi che lamentavano il mancato pagamento di un buono postale a termine, del valore di 5 mila euro, dagli stessi sottoscritto nell’anno 2002. Soddisfazione è stata espressa dall’avvocato Anna Vittoria Vadino, del Foro di Cosenza, difensore della coppia. «E’ una sentenza importante – afferma Vadino – in quanto il Giudice di pace, Francesco Tocci, ha chiarito che poiché il buono postale non riporta indicazione a stampa o timbri circa la durata, e quindi, circa il temine di scadenza, tutto questo impedisce di considerare come trascorso il termine di prescrizione. Pertanto ai titolari dei buoni va riconosciuto il rimborso delle somme portate sul buono fruttifero. Poste italiane deve rispettare i doveri di trasparenza di informazione nel collocamento dei buoni fruttiferi postali e in mancanza, come nel caso in esame, non può opporre il decorso del termine di prescrizione alla richiesta di rimborso dei buoni. Poste Italiane, quindi, è stata condannata al rimborso del buono postale fruttifero ed al pagamento delle spese legali». Si apre, quindi, una speranza per tanti risparmiatori che hanno sottoscritto buoni postali “alla cieca”, senza ricevere alcuna informazione sulla scadenza del titolo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x