Ultimo aggiornamento alle 8:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la denuncia

Cosenza, Antoniozzi: «Altro grave danneggiamento a una statua del museo all’aperto Bilotti»

Il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera: i vandali vanno puniti, sono a disposizione del sindaco

Pubblicato il: 25/04/2023 – 13:11

COSENZA “Apprendo che un’altra statua del Museo all’aperto Bilotti è stata danneggiata. Ciò avviene dopo il grave furto della lancia del San Giorgio e il Drago. C’è un problema di sicurezza che riguarda la città e rispetto al quale tutti dobbiamo dare il nostro appoggio istituzionale”. Lo afferma Alfredo Antoniozzi, vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera. “L’anno scorso toccò alla statua di Giacomo Mancini – prosegue Antoniozzi –  Probabilmente l’idea del Museo all’aperto, molto bella, non fece i conti all’epoca con i vandali. Se fossi stato sindaco io all’epoca – continua Antoniozzi – avrei pensato a un Palazzo delle esposizioni. Le donazioni della famiglia Bilotti sono straordinarie ma cittadini vandali – continua Antoniozzi – non ne sono all’altezza. Bisogna potenziare tutti i sistemi di videosorveglianza e punire fortemente i colpevoli anche in considerazione del valore artistico della dotazione. Sono a disposizione del sindaco Caruso – conclude Antoniozzi – per qualsiasi iniziativa voglia prendere, mentre da cosentino non posso non indignarmi per il comportamento di poche persone che, peraltro, non hanno risparmiato nemmeno un parco inclusivo e aperto a tutti i bambini, anche con disabilità, come il Parco Piero Romeo”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x