Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Padre e figlio incornati da un toro a La Spezia, trasportati in elisoccorso

I due allevatori sono ricoverati in ospedale a Genova. Le condizioni del figlio, un 57enne, sarebbero gravi

Pubblicato il: 20/05/2023 – 23:08
Padre e figlio incornati da un toro a La Spezia, trasportati in elisoccorso

GENOVA Due uomini, padre e figlio, sono stati aggrediti nel pomeriggio da un toro del loro allevamento a Carro (La Spezia) e sono stati ricoverati in ospedale a Genova dopo un trasporto d’urgenza in elicottero. Sono più gravi a quanto risulta le condizioni del figlio, di 57 anni, che è andato in soccorso del padre, il primo ad essere aggredito dall’animale. Secondo quanto ricostruito, padre e figlio stavano lavorando nel loro allevamento in Val di Vara, nell’entroterra spezzino e l’uomo più anziano stava accudendo al bestiame. Per cause in via di accertamento il toro si è liberato da un recinto ed ha colpito il pensionato. Il figlio è corso in suo aiuto ma è stato a sua volta incornato dall’animale. Sul posto si sono recati i medici della Croce Rossa di Sesta Godano che con i sanitari del 118 della Spezia hanno soccorso i due feriti e hanno predisposto il primo trasporto in elicottero del figlio all’Ospedale san Martino di Genova. Il padre ha riportato ferite meno profonde ma vista l’età i medici hanno predisposto anche per lui un nuovo trasporto con l’elisoccorso verso il nosocomio genovese. (ANSA).
   

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x