Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

chiesa e devozione

Il maltempo non ferma i fedeli, inarrestabile l’emozione e la suggestione del pellegrinaggio a Capocolonna

La processione era stata in forse fino all’ultimo per le cattive condizioni meteorologiche ma alla fine si è regolarmente conclusa

Pubblicato il: 21/05/2023 – 12:36
Il maltempo non ferma i fedeli, inarrestabile l’emozione e la suggestione del pellegrinaggio a Capocolonna

CROTONE La fede e la devozione più forte della paura del maltempo.  Nonostante le condizioni climatiche comunque non ideali, i fedeli provenienti da Crotone e da altre parti della Calabria non hanno resistito alla suggestione del pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Capocolonna, pellegrinaggio che era stato  in forse fino a ieri ma che stamattina, con le prescrizioni disposte dalle autorità ieri, si è potuto concludere. Rispetto alla tradizione, è cambiato l’orario di avvio della processione, lunga ben 13 chilometri, dalla Cattedrale fino al santuario sul promontorio di Hera Lacinia: si è partiti alle 5 di questa mattina e non a mezzanotte proprio per evitare l’ulteriore eventuale situazione di disagio e  pericolo dovuta al buio. Alla fine il corteo con il Quadricello della Madonna, guidato dall’arcivescovo di Crotone Panzetta che ha poi celebrato la liturgia eucaristica, è arrivato alle ore 9 al Santuario.  In serata, alle h. 20,30, il Quadricello della Madonna sarà accolto al Molo Sanità “Porto Vecchio”. Dopo lo spettacolo pirotecnico, seguirà la processione di rientro verso la Basilica Cattedrale.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x