Ultimo aggiornamento alle 14:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La reazione

Operazione Parepidemos, Ferro: «Ancora una prova della necessità di contrastare il traffico di clandestini all’estero»

Il sottosegretario all’Interno si congratula per l’inchiesta della Distrettuale di Reggio: «Trafficanti mettono a rischio le vite delle persone»

Pubblicato il: 06/06/2023 – 12:27
Operazione Parepidemos, Ferro: «Ancora una prova della necessità di contrastare il traffico di clandestini all’estero»

REGGIO CALABRIA «Con l’indagine Parepidemos i carabinieri di Reggio Calabria con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia diretta da Giovanni Bombardieri, hanno fatto nuovamente luce sulla filiera criminale che opera tra la Turchia, l’Italia, la Francia e la Germania. Gli inquirenti, che hanno arrestato quatto afghani che rappresentavano la cellula continentale dell’organizzazione, hanno svelato il collaudato sistema transnazionale che gestiva e assicurava l’ingresso clandestino e illegale di migranti in vari paesi europei. I migranti, una volta sbarcati sulle coste calabresi, venivano smistati verso altri paesi europei, pagando secondo un preciso tariffario che partiva dai 1.500 euro per il servizio di trasporto fino in Francia. I trafficanti poi trasferivano gli ingenti profitti attraverso collaudati canali finanziari». È quanto afferma il sottosegretario all’interno Wanda Ferro di Fratelli d’Italia, congratulandosi con gli inquirenti reggini, che hanno operato in cooperazione con Eurojust, Europol e le forze di polizia tedesche e francesi. «Ancora una prova – aggiunge il sottosegretario Ferro – della necessità di contrastare in maniera determinata sul piano internazionale le organizzazioni di trafficanti che si arricchiscono mettendo a rischio le vite di migliaia di migranti, così come ha fatto per l’Italia il governo Meloni con il decreto Cutro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x