Ultimo aggiornamento alle 21:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

La cerimonia

La Camera ricorda la presidente Santelli. È di Affidato il premio consegnato

Il riconoscimento, opera dell’orafo calabrese, è stato consegnato al Presidente della Camera Fontana: «Onorato di ricordare una grande donna»

Pubblicato il: 08/06/2023 – 20:22
La Camera ricorda la presidente Santelli. È di Affidato il premio consegnato

ROMA A tre anni dalla sua scomparsa, il mondo politico italiano ha voluto ricordare l’ex Governatrice della Regione Calabria Jole Santelli. Lo scorso 7 giugno, ha avuto luogo la cerimonia di consegna del Premio “Azzurro Donna”, intitolato proprio alla memoria del primo Presidente donna della Calabria. L’evento, si è svolto all’interno della Sala della Regina di Palazzo Montecitorio a Roma, dove erano presenti il Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana, la coordinatrice nazionale di Azzurro Donna On. Catia Polidori, il Ministro degli Affari esteri Antonio Tajani, il Ministro dell’Università e della ricerca Anna Maria Bernini, il Sottosegretario Wanda Ferro, il Senatore Nicola Irto ed i deputati Mara Carfagna, Roberto Giachetti e Domenico Furgiuele. Il premio, fortemente voluto dall’On. Polidori e realizzato dal maestro Michele Affidato, insieme al figlio orafo-scultore Antonio Affidato, ritrae proprio Jole Santelli, con il viso rivolto verso l’alto, gli occhi chiusi ed i capelli al vento; la testa alzata con gli occhi chiusi vuole significare che Jole sognava e stava lavorando per dare una nuova immagine della nostra Calabria, mentre i capelli al vento vogliono significare quella libertà che Jole tanto custodiva. A ricevere il Premio, è stato il Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana, consegnato dall’On. Polidori.


Tanti sono stati gli interventi dei presenti, nel corso dell’incontro, che hanno voluto ricordare la Santelli, come donna politica e come persona. Lorenzo Fontana ha voluto ricordare l’impegno e la carriera politica, mentre il Ministro degli Esteri Tajani ha parlato anche della notte della sua elezione in Calabria, ricordandola come una donna coraggiosa ed «orgogliosa delle sue radici calabresi»; dalla volontà instancabile nel profondere il “proprio impegno per lo sviluppo della sua terra e del Mezzogiorno».
Il Ministro Bernini ha tenuto a sottolineare che questa «è stata un’occasione importante per ringraziare chi è riuscita a dare una lezione di vita a tutti noi».
Molto commossa anche Wanda Ferro, che ha descritto Jole come una donna di governo, capace e preparata; un modello. Una persona che davanti alla difficoltà aveva «una grande voglia di vivere ed una grande capacità di essere donna libera e incurante dei pregiudizi e delle critiche distruttive».


Significativi anche i ricordi di Nicola Irto, senatore PD e di Mara Carfagna, leader di Azione che ha voluto ricordare la sua amicizia con la Santelli. Anche il maestro orafo Michele Affidato, ha voluto spendere alcune parole per ricordare la sua grande amica.
«Con Jole si era instaurata una sincera e vera amicizia. Una donna forte, decisa, determinata e lungimirante – ha affermato Michele Affidato – Nonostante la malattia, Jole non si è mai tirata indietro ma continuava ad andare avanti con i suoi impegni. Ringrazio Dio per avermi dato la gioia di conoscere questa straordinaria donna. Jole, ancora oggi, vive sempre nel mio cuore e, di questo sono sicuro, nel cuore di chi l’ha conosciuta – ha poi aggiunto il maestro orafo – Mi sento onorato poter partecipare a questo evento che vuole mantenere vivo il suo ricordo».
Il Maestro orafo, per concludere, ha tenuto a ringraziare l’On. Polidori ed il coordinamento Nazionale di Azzurro Donna che si è impegnato nella riuscita dell’evento: «Noi – ha detto Affidato – ci onoriamo di averlo sostenuto non solo artisticamente ma anche idealmente, ricordando questa grande Amica che tanto voleva fare per la nostra amata terra».
Al termine della cerimonia, ci si è poi spostati nell’Aula Colletti, dove è stato consegnato a Catia Polidori un secondo premio, a nome di tutto il direttivo nazionale di “Azzurro Donna”, sempre realizzato dal maestro orafo Affidato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x