Ultimo aggiornamento alle 7:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il messaggio

San Lucido, dopo gli arresti di maggio appaiono le scritte «Grazie Dda», «Grazie Gratteri» – FOTO

Sulla costa tirrenica governavano le cosche Calabria e Tundis. Intimidazioni, estorsioni, droga e tanta omertà. Ma qualcuno ha lasciato un messaggio

Pubblicato il: 23/06/2023 – 22:27
San Lucido, dopo gli arresti di maggio appaiono le scritte «Grazie Dda», «Grazie Gratteri» – FOTO

SAN LUCIDO Scritte in caratteri rossi, in stampatello, su un muro. La mano è la stessa e questa mano ringrazia il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri e la Direzione distrettuale antimafia che questi guida. Non è un caso che le scritte siano apparse a San Lucido, dove il nove maggio scorso è stata condotta dai carabinieri l’operazione “Affari di famiglia” contro le cosche Calabria e Tundis che stavano prendendo il sopravvento sulla costa tirrenica.
Da San Lucido alle porte di Amantea praticavano estorsioni, usura, esercizio abusivo del credito, schiacciavano l’economia attraverso le intimidazioni. Detenevano il monopolio dello spaccio di droga.

Erano due associazioni dedite al traffico di stupefacenti operanti a San Lucido e Paola. Il gruppo di San Lucido aveva Cosenza come canale di approvvigionamento della droga, quello di Paola non disdegnava i canali classici ovvero di rifornirsi anche nella Piana di Gioia Tauro. Le indagini si sono avvalse delle dichiarazioni di collaboratori di giustizia e di attività tecniche di controllo del territorio e di intercettazione dalle quali sono emerse le attività estorsive, i tentativi di incendio a esercizi commerciali e pressioni sulle vittime per costringerle a piegarsi ai desiderata della consorteria.
Tutto avveniva nella totale omertà delle vittime.
Qualcuno, però, in maniera anonima, ha voluto, a suo modo, ringraziare per la liberazione di questo pezzetto di costa tirrenica.
«Grazie alla Dda», «Grazie Gratteri».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x