Ultimo aggiornamento alle 10:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Una donna di Paola avrebbe costretto le figlie a prostituirsi. Spunta un file audio

L’avvocato Sabrina Rondinelli, legale dell’indagata, pronta a consegnare una prova determinante per la difesa

Pubblicato il: 30/06/2023 – 9:31
Una donna di Paola avrebbe costretto le figlie a prostituirsi. Spunta un file audio

CATANZARO Sarà depositato nelle prossime ore un audio alla procura di Paola e alla procura minori di Catanzaro con allegata la richiesta urgente di riapertura delle indagini in difesa di D.N., la donna originaria di Paola, arrestata nel mese di giugno 2021 e accusata di aver favorito la prostituzione delle proprie figlie. La Corte di Appello di Catanzaro, nel mese di Gennaio 2023, aveva revocato gli arresti della donna su richiesta dell’avvocato Sabrina Rondinelli. Ora, la difesa è convinta grazie a questo file audio, rivenuto nei giorni scorsi da D.N., di provare la piena innocenza della donna. Sul contenuto del file audio, al momento, vige il massimo riserbo. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x