Ultimo aggiornamento alle 8:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i dati

In Calabria tolto il Reddito di Cittadinanza ad altre 3mila famiglie

Sono arrivati gli sms dell’Inps che comunicano lo stop all’erogazione del RdC. Al top Cosenza con 1000 messaggi. I dati nel resto d’Italia

Pubblicato il: 25/08/2023 – 14:13
In Calabria tolto il Reddito di Cittadinanza ad altre 3mila famiglie

COSENZA In Calabria a 2.991 nuclei familiari è arrivato l’sms dell’Inps che comunica la seconda tranche degli stop all’erogazione del Reddito di Cittadinanza. Al top c’è la città di Cosenza dove i messaggi ammontano a 1.002, tanto che il collettivo locale “La Base” ha programmato un presidio davanti alla sede dell’Inps per giorno 28.
Per il resto, in Italia è Napoli la città dove sono arrivati più messaggi da parte dell’Inps di fine del Reddito di cittadinanza: sono 5.275 le famiglie interessate in questo secondo invio di fine agosto (dopo i 21.063 di fine luglio), che conta in tutta Italia altri 33.765 stop per aver raggiunto il limite di sette mensilità nel 2023. In totale in Campania ne sono arrivati 8.649. Ma la Regione in testa è la Sicilia con 8.900 nuclei raggiunti dalla comunicazione (con Palermo a 2.914 e Catania a 2.222). E’ quanto si evince dalle tabelle Inps. Nel Lazio si contano un totale di 2.967 messaggi (2.229 a Roma) e in Puglia 2.692 sms. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x