Ultimo aggiornamento alle 10:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Orrore in un condominio a Rende, quattro gattini trovati uccisi nel cortile

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri. I mici erano ancora allattati dalla mamma gatta e non davano alcun disturbo

Pubblicato il: 07/09/2023 – 7:46
Orrore in un condominio a Rende, quattro gattini trovati uccisi nel cortile

RENDE “Orrore la mattina del 1 settembre nel condominio Ely in via Verdi a Rende. Quattro gattini, ancora allattati dalla mamma gatta, sono stati uccisi, uno decapitato come fanno i mafiosi quando firmano un delitto”. Lo riferisce in una nota il signor Emanuele Ruvio, che ha denunciato il fatto ai carabinieri. “Ad occuparsi di mamma gatta Pola e poi Macchia – racconta Ruvio – era la signora Katia assieme a Teresa e noi. I gattini assieme alla mamma venivano accuditi con grande dedizione mantenendo sempre pulito e in ordine il cortile. Tutto andava bene (pare).  La mamma gatta puntualmente andava improvvisamente nei garage a cercare qualcosa … si scopre che vi era un gattino, il quarto, incastrato in una intercapedine da li a poco è scattato l’allarme chiamando i vigili del fuoco di Cosenza terminando a lieto fine la storia dei gattini che finalmente non erano più tre ma quattro. Mamma gatta contenta di aver ritrovato il suo quarto figlio si recano tutti a dormire in una pianta situata vicino alla scala principale de complesso Ely. La famiglia, appena ricomposta, grazie ai vigili del fuoco, la notte è stata uccisa ad opera di un balordo criminale facendo trovare i corpicini  in fila ed uno con la testa staccata all’ingresso del complesso . Scene atroci che hanno sconvolto coloro i quali se ne occupavano e dall’altra parte il silenzio di tutti. Sono state mobilitare tutte le associazioni locali e nazionali”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x