Ultimo aggiornamento alle 16:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

dalla regione

La “tolleranza zero” non conosce stagioni: controllo con i droni anche in inverno

L’annuncio di Occhiuto su Instagram: “control room” permanente ed estensione della vigilanza aerea anche sulle discariche abusive dei rifiuti

Pubblicato il: 20/09/2023 – 7:04
La “tolleranza zero” non conosce stagioni: controllo con i droni anche in inverno

CATANZARO “La “tolleranza zero” in tema di contrasto ai reati e agli illeciti ambientali – come la mala depurazione e gli incendi – non conosce stagioni. Anche in autunno e inverno la strategia allestita dal presidente della Regione Calabria, con la “stretta” dei controlli fondati sui droni, sulla sinergia con le forze dell’ordine e sulla raccolta delle segnalazioni, è destinata a prolungarsi anche in autunno e in inverno, estendendo anche il proprio raggio di azione anche alla gestione dei rifiuti. Lo conferma lo stesso Occhiuto in un post su Instagram nel quale lo si vede riferire a un suo interlocutore dell’intenzione di «istituzionalizzare» la “control room” (la sala operativa attivata al decimo piano della Cittadella) «in maniera tale – dice Occhiuto – che anche d’inverno i doni possano controllare a esempio anche le discariche abusive dei rifiuti». Il governatore ne aveva fatto cenno anche a Gizzeria, alcuni giorni fa, nel corso di un’iniziativa per presentare il bilancio dell’attività di pulizia del mare calabrese attraverso i battelli. Dell’azione di contrasto ai reati ambientali con i droni Occhiuto ha parlato anche nella recente missione a Bruxelles, ricevendo il plauso dei vertici comunitari, che hanno definito il modello Calabria della “tolleranza zero” come un modello apripista.  (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x