Ultimo aggiornamento alle 15:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

accoglienza

Soccorsi 95 migranti in barca a vela, ennesimo sbarco a Roccella Jonica

Individuata e soccorsi dalla Guardia costiera, erano partiti dalla Turchia. I profughi saranno ospitati nella tensostruttura realizzata nel porto

Pubblicato il: 24/09/2023 – 11:05
Soccorsi 95 migranti in barca a vela, ennesimo sbarco a Roccella Jonica

REGGIO CALABRIA  Ennesimo sbarco di migranti a Roccella Ionica (Rc), il 43/o dall’inizio dell’anno per un totale di oltre 4mila approdati nella Locride. Oggi in 95 sono arrivati dopo un’operazione di soccorso compiuta dalla Guardia costiera al largo della costa calabrese: si tratta di curdi, iracheni e iraniani. Tra loro 10 donne – una in avanzato stato di gravidanza – e 13 bambini, alcuni dei quali con meno di 5 anni d’età. Al momento dell’individuazione in mare da parte della Guardia Costiera di Roccella Jonica, i 95 migranti si trovavano a bordo di una piccola barca a vela localizzata ad oltre 50 miglia di distanza dalla costa della Calabria. Il natante con a bordo i migranti, secondo quanto riferito da alcuni di loro dopo lo sbarco a Roccella, sarebbe partito nella notte tra martedì e mercoledì scorsi dalle coste della Turchia. Dopo un primo controllo da parte delle forze dell’ordine e del personale sanitario, i migranti, su disposizione della prefettura di Reggio Calabria, sono stati temporaneamente sistemati in una tensostruttura realizzata tempo fa nello scalo portuale reggino e gestita dalla Croce Rossa e dalla Protezione Civile. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x