Ultimo aggiornamento alle 1:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il provvedimento

Regione, “Arpal” muove i primi passi. Elena Latella traghetterà la nuova agenzia

Il presidente Occhiuto ha formalizzato la nomina del commissario straordinario dell’ente strumentale che prenderà il posto di Azienda Calabria Lavoro

Pubblicato il: 25/09/2023 – 17:30
Regione, “Arpal” muove i primi passi. Elena Latella traghetterà la nuova agenzia

CATANZARO Il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, con proprio decreto ha formalizzato la nomina di Elena Maria Latella quale commissario straordinario dell’Arpal, la neonata agenzia regionale per le politiche attive del lavoro istituita di recente con la riforma del lavoro varata dalla Giunta e approvata dal Consiglio regionale. L’Arpal, ente pubblico non economico strumentale della Regione, subentra ad Azienda Calabria Lavoro, della quale la stessa Latella è attualmente commissario straordinario. Alla guida di Arpal Latella resterà in carica tre mesi “e comunque – si legge nel decreto – fino alla nomina del direttore generale dell’Agenzia”: il compito di Latella, nominata dalla Giunta commissario straordinario di Arpacal nella seduta del 13 settembre scorso, sarà quello di adottare tutti “gli atti occorrenti ad assicurare il funzionamento e la piena operatività di Arpal Calabria”. (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x