Ultimo aggiornamento alle 13:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il fatto

Violenta per anni le nipotine, arrestato nonno orco nel Foggiano

La squadra Mobile ha fermato il 70enne ad Ordona. Le violenze fin da quando una delle due aveva 8 anni

Pubblicato il: 10/10/2023 – 17:01
Violenta per anni le nipotine, arrestato nonno orco nel Foggiano

FOGGIA Un 70enne residente a Ordona, in provincia di Foggia, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di due nipotine, una delle quali da pochi giorni maggiorenne, fin da quando avevano all’incirca otto anni. L’ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Foggia. L’inchiesta è coordinata dalla Procura della Repubblica ed ha permesso di raccogliere importanti elementi.
Secondo l’accusa le violenze sarebbero iniziate quando le vittime avevano all’incirca otto anni. Le indagini della Squadra mobile hanno permesso di raccogliere, spiegano dalla questura, elementi importanti per sostenere che l’uomo, in più occasioni, mediante abuso dell’autorità di nonno e con la violenza, avrebbe costretto le due nipoti a subire e compiere atti sessuali.
L’uomo è stato rintracciato presso la sua abitazione e nel condotto del carcere di Foggia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x