Ultimo aggiornamento alle 16:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Si sveglia nuda dopo una festa a Milano, c’è l’ipotesi di stupro

La 31enne presentava ecchimosi e dolore al basso ventre. Era rimasta chiusa all’interno di un locale notturno

Pubblicato il: 18/11/2023 – 16:17
Si sveglia nuda dopo una festa a Milano, c’è l’ipotesi di stupro

MILANO Era vestita solo con un cappotto che le copriva la parte superiore del corpo e una tovaglia annodata a mo’ di pareo la donna che la scorsa notte, a Milano, è apparsa ai soccorritori alla finestra del ristorante “Il Cormorano”, dove intorno alle 5 si è svegliata nuda e chiusa dentro il locale, ore dopo la fine di una festa.
La 31enne, che presentava ecchimosi alle gambe e dolore al basso ventre, ha chiamato aiuto con il telefono fisso trovato alla cassa ed è stata liberata dai carabinieri e trasportata in ospedale, senza ricordare nulla, in stato di forte agitazione per il sospetto di essere stata vittima di una violenza sessuale. Secondo quanto appreso, tutti o parte dei suoi vestiti e la sua borsetta con il cellulare non sono ancora stati trovati.
La ragazza infatti, dopo aver chiesto aiuto, si sarebbe vestita con l’unica cosa rimasta, il cappotto. Il particolare, unito ai segni di violenza fisica, avvalorerebbe l’ipotesi di un’aggressione. Il 118 l’ha trasportata alla Clinica Mangiagalli, specializzata in rapporti sessuali, in codice verde, per gli accertamenti del caso. Indagano i Carabinieri.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x