Ultimo aggiornamento alle 7:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

LETTERA R

L’azione militante antidoto contro la ‘ndrangheta – VIDEO

Il ruolo di Libera in Calabria. Il corteo dei 5.000 contro la criminalità vibonese e la pedagogia della speranza

Pubblicato il: 04/12/2023 – 15:00
L’azione militante antidoto contro la ‘ndrangheta – VIDEO

LAMEZIA TERME «La lotta alle mafie non è opera di navigatori solitari». A dirlo è Don Luigi Ciotti fondatore e ispiratore dell’associazione “Libera contro le mafie“, che in Calabria ha come referente Giuseppe Borrello. La sua è una storia importante di militanza contro le mafie. Il 24 di dicembre 2019, qualche giorno dopo l’inchiesta della procura antimafia di Catanzaro, denominata “Rinascita Scott(QUI LA SENTENZA), Libera Vibo Valentia e Giuseppe Borrello, hanno invocato una reazione da parte della città contro la criminalità organizzata: una manifestazione a sostegno dell’azione giudiziaria della procura e poi dell’azione investigativa a supporto delle forze dell’ordine. Il corteo alla vigilia di Natale si è concluso con un un applauso spontaneo durato minuti sotto la caserma dei Carabinieri, iniziativa alla quale parteciparono oltre 5.000 persone.
Da quando si è insediato, Borrello ha dato impulso alla memoria delle vittime innocenti di ‘ndrangheta. Troppo spesso colpevolmente dimenticate. Emblematici, in tal senso, i casi del segretario del Pci di Rosarno Peppe Valarioti (QUI LA NOSTRA VIDEO INCHIESTA) o dell’imprenditore Lucio Ferrami (QUI LA NOSTRA VIDEO INCHIESTA). Il ruolo di libera in Calabria è un ruolo delicato. Un’azione militante dal basso che Giuseppe Borrello sta promuovendo e che ci riconcilia con la pedagogia della speranza.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x