Ultimo aggiornamento alle 10:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

I consigli

Dolore alle articolazioni: il ruolo di alimentazione, trattamenti e rimedi naturali come Ostex

Una dieta corretta e l’uso di prodotti specifici hanno un ruolo cruciale per il benessere fisico. Ecco i suggerimenti

Pubblicato il: 08/12/2023 – 8:20
Dolore alle articolazioni: il ruolo di alimentazione, trattamenti e rimedi naturali come Ostex

L’alimentazione può svolgere un ruolo significativo nella gestione dei dolori articolari, specialmente se si tratta di condizioni come l’artrite o altre patologie reumatiche.
È ormai ampiamente riconosciuto che le scelte alimentari possono influenzare in modo significativo l’entità e la frequenza dei sintomi articolari, offrendo un potenziale strumento terapeutico complementare alle tradizionali cure mediche.
In questo contesto, i rimedi alimentari possono essere considerati come un elemento chiave di una strategia volta a potenziare la salute delle articolazioni. La loro funzione principale è quella di fornire nutrienti supplementari che possono mancare nella dieta quotidiana, o di offrire specifici benefici, come proprietà contro il dolore e il disagio associati alle problematiche articolari.

Dieta corretta per preservare il benessere articolare

La dieta svolge un ruolo cruciale nel preservare il benessere delle articolazioni: è importante scegliere con cura gli alimenti che consumiamo per garantire che il nostro corpo riceva i nutrienti necessari per mantenerle in buona salute. Gli antiossidanti, presenti in alimenti come agrumi, fragole, peperoni e spinaci, svolgono un ruolo importante nel proteggere le articolazioni dai danni causati dai radicali liberi. Inoltre, l’inclusione di alimenti ricchi di omega-3, come pesce grasso, noci e semi di lino, possono contribuire ad alleviare l’infiammazione nelle articolazioni.
Mantenere un peso corporeo ottimale è altrettanto fondamentale poiché il sovrappeso può esercitare una pressione eccessiva sulle articolazioni, aumentandone l’usura nel tempo. Evitare il consumo eccessivo di alimenti altamente processati, zuccherati o ad alto contenuto di sodio può contribuire a ridurre l’infiammazione nel corpo, proteggendo così le articolazioni.
Assicurarsi di ottenere abbastanza calcio e vitamina D attraverso fonti come prodotti lattiero-caseari, broccoli e moderata esposizione al sole è essenziale per la salute delle ossa e delle articolazioni.
È importante anche limitare il consumo di alcol e cercare di smettere di fumare, in quanto, tutto ciò, può contribuire ad evitare l’insorgere di infiammazioni e la possibile degenerazione delle articolazioni.
Una dieta equilibrata, con un’attenzione particolare ai nutrienti giusti, può svolgere un ruolo significativo nel mantenimento della salute articolare a lungo termine.

Il ruolo di creme contro i dolori articolari come Ostex

In diversi casi, in presenza di dolori articolari, si può optare in aggiunta anche per l’assunzione di integratori alimentari e l’utilizzo di creme specifiche come Ostex, a base di eccipienti di origine naturale, acquistabile senza necessità di prescrizione medica.
In questo caso, applicare il prodotto direttamente sulla parte cutanea dolorante, come coadiuvante ad uno stile di vita sano, corretta alimentazione, consigli o cure mediche, può aiutare a sostenere il benessere delle funzioni cutanee e articolari nel corso del medio e lungo periodo di tempo (clicca su ostex.it per maggiori informazioni).

Gestione dei dolori articolari e trattamenti medici

La gestione dei dolori articolari è un processo complesso che richiede un approccio globale per ridurre il disagio, migliorare la qualità della vita e preservare la salute delle articolazioni. La dieta da sola non è sempre sufficiente per gestire i dolori articolari, soprattutto nelle condizioni più gravi come l’artrite reumatoide.
Spesso è necessario un approccio integrato che può includere farmaci prescritti dal medico, fisioterapia e altre terapie. Alcuni farmaci possono essere prescritti per il controllo dei sintomi specifici, come l’uso di farmaci per la gestione del dolore neuropatico o per il trattamento dell’insonnia associata al dolore cronico.
La gestione dei dolori articolari dovrebbe essere affrontata in modo completo sotto la supervisione di un professionista. L’uso di tutori, ortesi, bastoni o ausili per la mobilità può essere utile per alleviare la pressione sulle articolazioni dolorose. In casi gravi o quando le altre opzioni di trattamento non hanno avuto successo, la chirurgia può essere necessaria per riparare o sostituire invece un’articolazione danneggiata.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x