Ultimo aggiornamento alle 20:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Dramma familiare a Palermo, anziana strangola la figlia e confessa

La vittima è stata soffocata. La stessa madre ha avvertito poliziotti e sanitari del 118

Pubblicato il: 09/01/2024 – 23:04
Dramma familiare a Palermo, anziana strangola la figlia e confessa

PALERMO Una donna di 82 anni avrebbe ucciso la figlia quarantenne soffocandola. E’ successo questa sera a Palermo, nella popolare borgata di Bonagia. Sarebbe stata l’anziana madre stessa ad avvertire poi le forze dell’ordine confessando di avere strangolato la figlia che sarebbe stata affetta da una forma di depressione. Sul posto personale sanitario del 118 e agenti della polizia di Stato e quelli della Scientifica. A chiedere l’intervento dei soccorsi sarebbe stata la stessa donna che avrebbe confessato di avere strangolato la figlia. Ma non si esclude, da parte di chi indaga, nessuna pista. Gli investigatori stanno anche sentendo i vicini di casa e i familiari. Non è chiaro infatti se al momento dell’omicidio le due donne fossero sole in casa. (AGI)

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x