Ultimo aggiornamento alle 10:47
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il fatto

Quarantunenne uccisa a coltellate nel Padovano, è caccia al marito

A scoprire in casa a Bovolenta il cadavere, la mamma della vittima

Pubblicato il: 27/02/2024 – 19:39
Quarantunenne uccisa a coltellate nel Padovano, è caccia al marito

BOVOLENTA Una donna di 41 anni, Sara Buratin, è stata trovata uccisa a coltellate a Bovolenta in provincia di Padova.
Il corpo è stato scoperto nel cortile dell’abitazione della madre della vittima. La vittima, che aveva una figlia di 15 anni, è stata colpita da numerose coltellate alla parte alta del corpo, non al volto. I carabinieri stanno cercando di rintracciare il marito, Alberto Pittarello, di 39 anni, operaio in uno stabilimento della zona. I due avevano una figlia quindicenne.

«Era una persona semplice»

Sara Buratin, la donna di 41 anni uccisa a coltellate a Bovolenta, «era una persona semplice e mamma di una ragazzina di 15 anni. Siamo un paese piccolissimo, di 3500 abitanti quindi ci conosciamo tutti, quantomeno di vista, di conseguenza anche lei era conosciuta» così come il compagno, Alberto Pittarello, 39 anni, al momento ancora irreperibile. Lo ha detto a LaPresse l’assessora comunale ai Servizi Sociali del Comune di Bovolenta, Ombretta Barcaro. «Sappiamo che c’è stato un terribile omicidio, non chi è stato né perché», dice Barcaro. Buratin lavorava a Padova in uno studio dentistico e la famiglia non era seguita dai servizi sociali. La figlia della coppia frequenta le superiori e, al momento dell’omicidio, si trovava a scuola. «C’è una ragazzina che ha subìto un trauma enorme e tutti dobbiamo essere vicini a lei», conclude l’assessora.

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x