Ultimo aggiornamento alle 23:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

GRUPPO FS

Elettrificazione tratta Crotone-Catanzaro lido, Rfi individua la migliore impresa per la gara Pnrr

Il valore dell’appalto è di circa 27,4 milioni di euro. Per il raggruppamento di 6 imprese adesso parte la fase esecutiva

Pubblicato il: 28/03/2024 – 16:03
Elettrificazione tratta Crotone-Catanzaro lido, Rfi individua la migliore impresa per la gara Pnrr

REGGIO CALABRIA Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, ha concluso le procedure di valutazione delle offerte tecnico-economiche della gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dell’elettrificazione sulla tratta Crotone-Catanzaro Lido. È stato individuato come migliore offerente il Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito da Euro Ferroviaria, Morelli Giorgio, Esperia S.r.l. Architecna Engineering S.R.L., Studio Mattioli e A4ingegneria. Parte ora l’avvio della fase esecutiva.
L’intervento consiste nella realizzazione di circa 58 km di elettrificazione dell’esistente tratta Crotone–Catanzaro Lido, mediante la realizzazione di 3 Sottostazioni elettriche e la posa del sistema per la trazione elettrica ferroviaria, completando in tal modo i lavori propedeutici di allestimento dei pali già in corso di esecuzione lungo la linea a partire dal 2018.
L’appalto ha un valore di circa 27,4 milioni di euro finanziati in parte con fondi Pnrr, ponendosi in continuità con il recente provvedimento dell’elettrificazione della Lamezia Terme-Catanzaro Lido e consente l’avvio del secondo dei tre lotti funzionali in cui risulta articolato il complessivo progetto d’investimento “Potenziamento Collegamento Lamezia Terme Catanzaro Lido Dorsale Jonica” approvato dal Commissario straordinario di governo con ordinanza n. 4 del 25/09/2023.
L’elettrificazione contribuirà a uniformare le caratteristiche prestazionali della rete ferroviaria calabrese in termini di sistemi di trazione consentendo l’utilizzo dei nuovi treni elettrici, oltre che a creare le condizioni per un miglioramento delle relazioni trasportistiche delle aree del litorale ionico a forte vocazione turistica e a portare a una riduzione dell’inquinamento ambientale e delle emissioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x