Ultimo aggiornamento alle 20:21
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Marcello Dell’Utri rinuncia al Riesame sul sequestro da 10,8 milioni

Era stato disposto dal gip del tribunale di Firenze Antonella Zatini, su richiesta della Dda

Pubblicato il: 12/04/2024 – 15:44
Marcello Dell’Utri rinuncia al Riesame sul sequestro da 10,8 milioni

ROMA I difensori di Marcello Dell’Utri e di sua moglie Anna Miranda Ratti hanno rinunciato, questa mattina in udienza al tribunale del Riesame, al ricorso contro il sequestro di beni per un valore complessivo di 10,8 milioni disposto un mese fa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Firenze Antonella Zatini, su richiesta della Dda, nei confronti dell’ex senatore di Forza Italia, accusato di aver violato la normativa antimafia prevista dalla legge Rognoni-La Torre in quanto, condannato in via definitiva per fatti di mafia, avrebbe omesso di comunicare entro i termini stabiliti dalla legge variazioni patrimoniali per un ammontare complessivo di 42 milioni e 670 mila euro. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x