Ultimo aggiornamento alle 14:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

marketing territoriale

Tropea si racconta, tra il continuo restyling e un cantiere di proposte culturali

Il sindaco Macrì presenta i contenuti dell’ultimo magazine dedicato alla Perla del Tirreno: un progetto che unisce materiale e immateriale

Pubblicato il: 19/04/2024 – 11:54
Tropea si racconta, tra il continuo restyling e un cantiere di proposte culturali

TROPEA Il sindaco Giovanni Macrì presenta il nuovo numero del magazine dedicato a Tropea: «In questo numero, in aggiunta alla serie di interventi già realizzati e già presentati, approfondiamo le principali opere in progress, i cui lavori sono partiti da poco o stanno per partire: dal campo di padel alla riqualificazione di viale Albino Lorenzo e dell’area adiacente Piazza Vittorio Veneto, ai lavori di messa in sicurezza in località Gornella, alle infrastrutture fognarie in località Campo di Sotto, alla mobilità sostenibile con la consegna delle Auto City Logistic, dalla dimora per le vittime di violenza in un appartamento confiscato alla criminalità organizzata, al campo sportivo di Via Campo e all’ascensore per il mare che sarà realizzato a partire da Piazza Cannone lungo la rupe, dall’area sportiva polivalente alla nuova scuola di Via Coniugi Crigna, fino ai due straordinari progetti del polmone verde nell’area dell’ex depuratore e all’acquisizione e recupero di Palazzo Giffone».
Il primo cittadino rimarca poi che «Tropea resta parallelamente anche un grande cantiere di proposta culturale, con una vivacità, anch’essa senza precedenti, di iniziative ed eventi di grande qualità, promossi dalle associazioni e dal mondo della Scuola, co-organizzati e sostenuti dall’Amministrazione Comunale. E questo 2024 è partito con il confermato successo straordinario del Borgo Incantato fino all’Epifania, con un riscontro mediatico nazionale ed internazionale senza precedenti; è proseguito con la standing ovation che ha sancito l’avvio in bellezza della prima dell’Orchestra di Fiati Città di Tropea; si è impreziosito con l’importante riconoscimento internazionale assegnato alla nostra studentessa Alessandra De Luca, per il progetto MoCRiL dell’istituto scolastico guidato dal dirigente Nicolantonio Cutuli (Measurement of Cosmic Ray in Lake) dai Ministeri dell’Istruzione italiano e cinese; è continuato e continuerà nel mese di marzo in corso con diverse iniziative e proposte, su tutte lo storico Festival Armonie della Magna Graecia, promosso dall’Associazione Amici del Conservatorio, presieduta dal Maestro Emilio Aversano, organizzato in partnership con l’Amministrazione Comunale e con la Regione Calabria con la collaborazione della Pro Loco e del sostegno di diversi privati».
«Ma il Progetto Tropea, raccontato ogni giorno da una intensa e qualificante attività di comunicazione strategica ed istituzionale e richiamato da un’attenzione mediatica internazionale e spontanea che non conosce pause, resta anche e soprattutto la risultante esemplare e preziosa di un grande gioco di squadra che vede co-protagonisti l’Amministrazione Comunale, la rete imprenditoriale e commerciale, le associazioni culturali, gli operatori turistici e la comunità tutta», conclude Macrì.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x