Ultimo aggiornamento alle 10:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Serie B

Catanzaro-Cremonese, finisce in parità l’andata dei play-off

I giallorossi recuperano il doppio svantaggio nella seconda semifinale per la promozione in serie A. Si decide tutto sabato a Cremona

Pubblicato il: 21/05/2024 – 22:31
Catanzaro-Cremonese, finisce in parità l’andata dei play-off

CATANZARO Un 2-2 con la rimonta dei padroni di casa e resta tutto in bilico tra Catanzaro e Cremonese. Allo Stadio Ceravolo va in scena l’andata della semifinale play di Serie B. Il tecnico Vivarini, rispetto alla vittoria col Brescia, preferisce Oliveri in difesa dirottando Scognamillo a sinistra. Dall’altra parte, Stroppa punta su Ciofani accanto a Tsadjout con Vazquez a centrocampo. La partita inizia con un sostanziale equilibrio e la prima occasione è un tiro da fuori di Castagnetti a fil di palo. Al minuto 14 sono gli ospiti a passare in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Vazquez lasciato colpevolmente solo al limite dell’area piccola colpisce la traversa con un sinistro a giro e, sul rimbalzo, è Tsadjout ad anticipare tutti e trovare la rete. I giallorossi, fino a quel momento non entrati in partita, provano a riversarsi in avanti e protestano, intorno alla metà del primo tempo, per un presunto fallo in area su Biasci. E’ l’episodio che accende il match anche dal punto di vista del nervosismo, con la spinta dei tifosi di casa, ma grigiorossi si difendono con ordine riempiendo l’area e i tiri in porta del Catanzaro restano a quota zero fino all’intervallo. 
Il secondo tempo si apre con i calabresi che si proiettano subito avanti, ma alla prima occasione è ancora la Cremonese a colpire dopo quattro minuti: cross di Antov e staccata imperiosa di Ciofani in anticipo su Brighenti. Passa un minuto e il tabellino cambia ancora, è Biasci a riaprire la partita con uno straordinario tiro a giro dal limite dell’area sinistra che si insacca sotto la traversa per l’1-2. E’ il momento dei primi cambi con Brignola e Veroli per i giallorossi e la carta Johnsen per le ripartenze veloci degli ospiti. Al minuto 23 la spinta del Catanzaro porta al pareggio: Oliveri vince un contrasto sulla destra, il suo cross trova l’assist di Iemmello, in mezzo a due difensori, per l’accorrente Brignola pronto a depositare in rete. Il match viene poi sospeso per tre minuti a causa di un malore di un tifoso in tribuna. Per gli ultimi dieci minuti i due allenatori si giocano anche le carte Donnarumma e Coda. Ed è proprio il 99 giallorosso a trovare la strepitosa risposta col piede di Saro e poi è ancora più sfortunato nel colpire un clamoroso palo a portiere battuto. Da un ribaltamento all’altro, è Coda a tirare alto sopra la traversa. La gara 1 delle semifinali play off finisce con un 2-2 spettacolare, tutto si deciderà nel match di ritorno di sabato prossimo. 

Tabellino

CATANZARO (4-4-2): Fulignati 6; Oliveri 6.5, Antonini 5.5, Brighenti 5.5, Scognamillo 6 (11′ st Veroli 6); Sounas 5.5 (11′ st Brignola 7), Petriccione 6.5, Pontisso 6 (34′ st Pompetti), Vandeputte 6; Iemmello 6.5 (45′ st Stoppa), Biasci 7 (35′ st Donnarumma 6.5). In panchina: Sala, Borrelli,Verna, Krajnc, Rafele, Viotti, Miranda. Allenatore: Vivarini 6.5
CREMONESE (3-5-2): Saro 7; Antov 6.5, Ravanelli 5.5, Bianchetti 5.5; Zanimacchia 6 (22′ st Sernicola 6), Pickel 6, Castagnetti 6.5, Vazquez 6.5 (22′ st Abrego 6), Quagliata 5.5 (35′ st Ghiglione); Tsadjout 7 (35′ st Coda), Ciofani 7 (14′ st Johnsen 5.5). In panchina: Jungdal, Marrone, Falletti, Buonaiuto, Tuia, Majer, Lochoshvili. Allenatore: Stroppa 6

ARBITRO: Mercenaro di Genova 6

RETI: 14′ pt Tsadjout, 5′ st Ciofani, 6′ st Biasci, 23′ st Brignola

NOTE: Serata serena, circa 17 gradi; terreno in erba naturale; spettatori: 12.624. Ammoniti: Vazquez, Quagliata. Angoli: 3-4. Recupero: 2′ pt, 6′ st.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x