Ultimo aggiornamento alle 8:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’intervento

‘Ndrangheta, Raimondi: «Usa già l’intelligenza artificiale»

L’allarme del procuratore capo di Trento al Festival dell’Economia: «I clan riciclano soldi in bitcoin»

Pubblicato il: 26/05/2024 – 14:40
‘Ndrangheta, Raimondi: «Usa già l’intelligenza artificiale»

TRENTO «C’è un cambiamento radicale nella criminalità organizzata che ha che fare con l’IA, internet, criptovalute: la ‘ndrangheta compra bitcoin o altre criptovalute, Cosa Nostra e soprattutto la ‘ ndrangheta usa già l’intelligenza artificiale». Lo ha sottolineato il Procuratore capo della Repubblica di Trento, Sandro Raimondi, nel panel sui supercalcolatori al Festival dell’Economia. «Due anni fa abbiamo fatto un accordo con Cineca, Leonardo e Innova che lavoreranno con l’uso del supercomputer Hpc per l’effettuazione delle indagini preliminari perché ci siamo accorti che Cosa Nostra e la ‘ndrangheta , che ha un patrimonio e un assetto finanziario rilevantissimo, usano già l’intelligenza artificiale, hanno i loro superesperti e hanno già le attrezzature», ha spiegato Raimondi.
Le sfide per le procure nei confronti della criminalità organizzata, ha concluso, «sono innanzi tutto il contrasto al riciclaggio, il traffico illecito dei rifiuti, l’altro è la frode dei prodotti petroliferi».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato  

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x