Ultimo aggiornamento alle 23:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

inchiesta echidna

‘Ndrangheta a Torino, disposta la misura interdittiva per Gallo

L’ex manager di Sitaf è indagato per peculato

Pubblicato il: 11/06/2024 – 13:27
‘Ndrangheta a Torino, disposta la misura interdittiva per Gallo

ROMA Una misura interdittiva è stata disposta dal tribunale del riesame di Torino per Salvatore Gallo, 85 anni, l’ex manager Sitaf (la società che gestisce l’autostrada Torino Bardonecchia) indagato in un filone dell’inchiesta Echidna sulla presenza della ‘ndrangheta nel nord-ovest. Gallo, ex politico del Psi ai tempi di Bettino Craxi, si avvicinò al Partito democratico. In questo ambito non è indagato per reati di criminalità organizzata ma per una ipotesi di peculato: avrebbe regalato ad amici e conoscenti delle tessere omaggio per l’autostrada. I giudici del riesame si sono pronunciati sull’appello della procura, che aveva chiesto gli arresti domiciliari: secondo le prime notizie, è stato invece disposto il divieto temporaneo di esercitare attività professionali e imprenditoriali. Dagli atti dell’inchiesta emerge l’interessamento di Gallo a fare eleggere candidati del Pd di sua fiducia alle comunali di Torino del 2021. Si tratta comunque di vicende che non sono state considerate reato, a parte un singolo caso considerato voto di scambio.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x