Ultimo aggiornamento alle 17:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’incarico

Giovanni Bombardieri è il nuovo procuratore di Torino

Dalla guida della procura distrettuale di Reggio Calabria a quella del capoluogo piemontese. Il plenum del Csm, con una astensione, ha votato

Pubblicato il: 11/07/2024 – 7:18
Giovanni Bombardieri è il nuovo procuratore di Torino

ROMA Arriva l’ufficialità: Giovanni Bombardieri è il nuovo procuratore di Torino. Il plenum del Csm, con una astensione, ha votato nel pomeriggio di ieri la nomina di Bombardieri che dalla guida della procura distrettuale di Reggio Calabria passerà a quella del capoluogo piemontese. 

Il profilo

Originario di Riace, 61 anni, Bombardieri è da otto anni procuratore e capo della Dda di Reggio Calabria dove ha coordinato importantissime inchieste sulla ‘ndrangheta. Entrato in magistratura nel 1989, nella sua carriera è stato giudice del Tribunale di Locri dal 1990 al 1995, poi sostituto procuratore della Dda di Roma fino al 2012 quando il Csm lo nominò procuratore aggiunto di Catanzaro. Incarico, questo, ricoperto dal magistrato calabrese fino al 2018 quando il Consiglio superiore della magistratura gli affidò la Procura di Reggio Calabria.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x