Ultimo aggiornamento alle 10:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il porto in vetrina a Parigi

L’autorità portuale di Gioia Tauro ha preso parte, con un proprio stand espositivo, al Sitl Europe 2012 di Parigi. Si tratta del Salone internazionale del trasporto e della logistica che si sta svo…

Pubblicato il: 29/03/2012 – 13:23
Il porto in vetrina a Parigi

L’autorità portuale di Gioia Tauro ha preso parte, con un proprio stand espositivo, al Sitl Europe 2012 di Parigi. Si tratta del Salone internazionale del trasporto e della logistica che si sta svolgendo dal 27 al 30 marzo nel Parco dell’Esposizioni a nord della capitale francese.
L’obiettivo dell’autorità portuale guidata dal presidente Giovanni Grimaldi, è stato quello di sviluppare rapporti strategici a sostegno dello sviluppo della logistica e dei trasporti intermodali delle merci collegati al porto di Gioia Tauro. E, nel contempo, di ottenere le informazione più innovative sulla composizione e l’evoluzione del mercato al fine di favorire la crescita delle attività commerciali e operative del porto di Gioia Tauro e del suo retroporto.
A tale proposito, l’ente ha, altresì, scelto di offrire un accesso unico di visibilità agli operatori di settore che lavorano nello scalo calabrese. Nello specifico l’autorità portuale, considerato il tema del Salone, ha voluto ospitare nel proprio stand espositivo le imprese operanti nell’ambito dei trasporti intermodali, da e per Gioia Tauro. Lo scopo è stato quello di dare loro l’opportunità di farsi conoscere nel mercato internazionale di riferimento per avviare, così, nuovi rapporti commerciali e consolidare quelli esistenti.
A rispondere all’appello è stata la ditta Sogemar del gruppo Contship Italia che si occupa dei traffici intermodali delle merci, via ferrovia, in partenza dallo scalo calabrese.
Nel corso di questa settimana, lo stand espositivo dell’Autorità portuale di Gioia Tauro è stato visitato da operatori internazionali interessati al traffico delle merci attraverso diretti collegamenti ferroviari in Europa.
Allo stesso tempo è stata, anche, l’occasione per far conoscere la politica dell’Ente a sostegno della logistica nel porto di Gioia Tauro grazie alla prossima realizzazione di un gateway ferroviario. Si stratta di un terminal intermodale strutturato per rispondere alle esigenze del traffico container e di quello delle auto nuove con accesso, anche, ai flussi extra portuali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x