Ultimo aggiornamento alle 2:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Pasqua sulla neve? In Calabria si può

Si scia ancora in quasi tutte le principali località turistiche montane della Calabria e gli operatori turistici, dopo una stagione ricca di precipitazioni, sperano che anche il week end di Pasqua …

Pubblicato il: 07/04/2012 – 15:36
Pasqua sulla neve? In Calabria si può

Si scia ancora in quasi tutte le principali località turistiche montane della Calabria e gli operatori turistici, dopo una stagione ricca di precipitazioni, sperano che anche il week end di Pasqua possa regalare un` ulteriore, gradita, appendice per gli amanti della neve. La “regina” incontrastata per quanti non intendono rinunciare, malgrado la primavera ormai avanzata, agli ultimi scampoli di opportunità per poter praticare lo sci anche in questa parentesi di festività, rimane Lorica con le piste della Valle dell`Inferno aperte e utilizzabili. L`innevamento, fanno sapere dagli impianti, è buono e l`unica incognita riguarda la pioggia di queste ultime ore. In attività anche gli impianti di Camigliatello meta tra le più battute del turismo montano calabrese: la pista “rossa” e quella “blu” sono sciabili seppure con qualche difficoltà, in particolare la “blu” è impraticabile solo nella parte finale. Anche qui, però, la pioggia rischia di mettere una pesante ipoteca sulle attese degli operatori economici. Piste aperte a Trepidò di Cotronei con impianti di risalita – assicurano i responsabili – in funzione per tutta la durata delle festività pasquali. Sulle piste ci sono dai 40 ai 60 centimetri di neve e, da domani, sarà aperta anche la pista “Cime Bianche”. Ma nella località turistica del crotonese ci sono altre possibilità per i vacanzieri: un fitto programma di appuntamenti è stato predisposto per tutto il week end tra relax, gastronomia e momenti di spettacolo. Impianti off-limits a Gambarie D`Aspromonte ma, nella capitale degli sport invernali della provincia più meridionale della regione, non mancano i motivi di attrazione. Soprattutto perché la neve c`é: è quindi possibile dedicarsi allo sci di fondo, alle escursioni all`aria aperta e alle classiche ciaspolate.
«Registriamo una buona presenza di turisti – dice Andrea Perri albergatore di Gambarie – soprattutto non mancano i siciliani e questo è confortante anche per i prossimi giorni. La speranza è che il tempo tenga. Ad aiutare – aggiunge Perri – é anche l`offerta variegata e ricca di altre opportunità grazie alla presenza dei centri benessere sempre molto apprezzati e delle piscine nelle nostre strutture, tutti elementi che ci consentono di proporre altre occasioni di attrattiva molto gradite dai nostri turisti».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x