Ultimo aggiornamento alle 14:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Arrivano le risorse per i centri storici

CATANZARO Risolto il problema della copertura finanziaria dei progetti per i centri storici. È quanto comunicano in una nota il presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti e l’assessore all’Urban…

Pubblicato il: 12/08/2012 – 16:12
Arrivano le risorse per i centri storici

CATANZARO Risolto il problema della copertura finanziaria dei progetti per i centri storici. È quanto comunicano in una nota il presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti e l’assessore all’Urbanistica, Piero Aiello che nel corso di una conferenza stampa hanno illustrato i particolari del finanziamento con cui il Cipe coprirà gli interventi. Le risorse deriveranno dal nuovo “Fondo per lo sviluppo e la coesione” e ammonteranno a 97.814.635,95 di euro e permetteranno di finanziare 170 progetti presentati da Comuni calabresi per interventi di recupero, risanamento e valorizzazione dei centri storici. Si conclude così una vicenda iniziata tre anni addietro quando 251 Comuni calabresi che avevano partecipato al bando “Progetti integrati per la riqualificazione, recupero e valorizzazione dei centri storici della Calabria”, avevano sottoscritto una convezione con la Regione per realizzare le iniziative previste che prevedevano una copertura di 155.448.469,67 di euro. Copertura che nei mesi successivi non venne più garantita perché il Cipe non aveva sbloccato le risorse provenienti dal Par Fas 2007/2013. Da qui l`attesa lunga tre anni sbloccata grazie alle nuove risorse messe in campo dal Cipe. «Siamo intervenuti concretamente – ha affermato Scopelliti – a dimostrazione della nostra grande attenzione verso il territorio calabrese. Questi 97 milioni di euro produrranno degli effetti molto importanti in quanto ci sono comuni con seri problemi e molte imprese in difficoltà. Dobbiamo fare rete, soprattutto in questo momento di crisi e costruire assieme una prospettiva concreta per la nostra Calabria». Mentre da parte sua l’assessore Aiello ha sottolineato «Certamente è stata scritta una pagina storica per la Calabria, grazie al lavoro del presidente Scopelliti che forte del nostro impegno ha lavorato a Roma, affinché si risolvesse positivamente questo problema grandissimo. Finalmente si restituisce serenità al territorio e ai sindaci, offrendo anche una boccata d`ossigeno alle imprese».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb