Ultimo aggiornamento alle 21:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Un fascicolo della Dda sulla processione di Scido

SCIDO (REGGIO CALABRIA) Prima di Oppido Mamertina e San Procopio qualcosa di anomalo sarebbe accaduto in una processione a Scido. Sarebbero infatti tre i fascicoli aperti dalla Dda di Reggio Calabr…

Pubblicato il: 13/07/2014 – 6:37
Un fascicolo della Dda sulla processione di Scido

SCIDO (REGGIO CALABRIA) Prima di Oppido Mamertina e San Procopio qualcosa di anomalo sarebbe accaduto in una processione a Scido. Sarebbero infatti tre i fascicoli aperti dalla Dda di Reggio Calabria sulle possibili commistioni tra religione e ‘ndrangheta. L’episodio, stando a quanto si è appreso, sarebbe avvenuto a marzo. Nell’occasione di una processione per le vie del paese, quella dedicata a San Biagio, i carabinieri avrebbero notato comportamenti simili a quelli poi registrati a Oppido e San Procopio. L’informativa dell’Arma è quindi stata trasmessa per competenza alla procura distrettuale che ha avviato i necessari accertamenti. Un’ulteriore conferma di quelle che il procuratore De Raho ha definito “pressioni delle cosche sul territorio”. Tutti i casi sui quali indaga la Procura di Reggio Calabria si sarebbero verificati nel territorio della diocesi di Oppido-Palmi. C’è un fascicolo per ogni cosca egemone sul territorio. E il vescovo Francesco Milito è stato costretto a sospendere tutte le processioni.

 

g. m.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb