Ultimo aggiornamento alle 22:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ruba un'auto e scappa, inseguimento da film

BRIATICO Ruba un’auto assieme a un complice ma viene raggiunto e arrestato dai carabinieri dopo uno spettacolare inseguimento, mentre l’altro riesce a dileguarsi. Armando Amato, di 43 anni, di Rosa…

Pubblicato il: 14/12/2014 – 11:00
Ruba un'auto e scappa, inseguimento da film

BRIATICO Ruba un’auto assieme a un complice ma viene raggiunto e arrestato dai carabinieri dopo uno spettacolare inseguimento, mentre l’altro riesce a dileguarsi. Armando Amato, di 43 anni, di Rosarno, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri a Briatico, con l’accusa di furto e resistenza a pubblico ufficiale. Il furto della vettura, una Fiat Panda, era stato commesso poco prima da Amato e dal suo complice a Vibo Marina. L’episodio è stato immediatamente denunciato dal proprietario ai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia che si sono messi sulle tracce dei malviventi. L’auto è stata intercettata a Briatico sulla strada provinciale che da Vibo Marina porta a Tropea. Gli autori del furto, alla vista dei militari, hanno tentato la fuga a folle velocità sull’arteria. Vistisi ormai braccati hanno imboccato una strada interpoderale dove, a seguito di una brusca manovra, sono finiti contro un terrapieno. A questo punto i carabinieri sono intervenuti e ne è scaturita una colluttazione a seguito della quale uno dei due è riuscito a darsi alla fuga per le campagne mentre Amato è stato bloccato e immobilizzato. Due carabinieri, nella colluttazione, hanno riportato lievi lesioni. Le ricerche dell’altro autore del furto sono in corso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x