Ultimo aggiornamento alle 13:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Vibo, Salerno a Costa: «In campo anche gli assessori uscenti»

VIBO VALENTIA Una coalizione civica, in netta discontinuità con la giunta D’Agostino. L’ex magistrato Elio Costa lo va ripetendo da mesi ma, evidentemente, dalle parti di Forza Italia sembrano non …

Pubblicato il: 11/03/2015 – 10:23
Vibo, Salerno a Costa: «In campo anche gli assessori uscenti»

VIBO VALENTIA Una coalizione civica, in netta discontinuità con la giunta D’Agostino. L’ex magistrato Elio Costa lo va ripetendo da mesi ma, evidentemente, dalle parti di Forza Italia sembrano non curarsi troppo delle posizioni che l’ex magistrato ha assunto pubblicamente riguardo alla sua corsa per tentare di riconquistare – dopo l’esperienza durata dal 2002 al 2005 – la guida dell’amministrazione comunale vibonese. Dopo l’ufficializzazione dell’appoggio di Forza Italia a Costa, infatti, il consigliere regionale Nazzareno Salerno invita esplicitamente il candidato a sindaco a coinvolgere nella corsa elettorale anche alcuni degli assessori uscenti.
«Le elezioni comunali che interesseranno Vibo – si legge in una nota – rivestono una rilevanza particolare in quanto, soprattutto in questo periodo condizionato da gravi difficoltà finanziarie a tutti i livelli, vi è la necessità di una squadra compatta che aggredisca i problemi e offra valide soluzioni ai cittadini. Per questo e per rendere solida l’alleanza fra tutte le compagini che appoggiano Elio Costa – spiega Salerno – occorre una chiarezza di fondo e un confronto sui progetti e sulle idee che generi effetti positivi per tutta la popolazione. L’accordo con il candidato a sindaco è politico: non potrebbe, d’altronde, essere altrimenti poiché il dialogo, la scelta e le decisioni sono intrinseche alla politica, ad ogni suo aspetto e ad ogni suo passaggio. È evidente la volontà di Elio Costa di proporre una coalizione di carattere civico, su questo non ci sono né dubbi né titubanze. Nel momento in cui in questa coalizione entra Forza Italia, il discorso non cambia nella sostanza ma certamente si arricchisce perché alla creazione e al rafforzamento del progetto amministrativo contribuisce un partito con le sue radici, la sua storia, le sue convinzioni. Un partito che non è statico, che non è ciecamente cristallizzato su posizioni precostituite e al quale si può chiedere di ascoltare le altre voci, di approfondirle, di migliorarle, di condividerle. Ma al quale non si può imporre di rinunciare alla sua autonomia, al suo simbolo ed ai suoi uomini più rappresentativi. È un ragionamento semplice, che porge la mano agli alleati e che dimostra la nostra lealtà e la nostra schiettezza. Forza Italia – prosegue il consigliere regionale – vuole essere parte attiva di un processo di crescita economica e sociale di Vibo Valentia e vuole fornire il suo apporto per mezzo dei suoi esponenti, primi fra tutti quegli assessori uscenti che, forti dell’esperienza amministrativa maturata e del quotidiano contatto con la gente, vogliono continuare a spendersi per il bene della città capoluogo di provincia. Confermiamo, dunque, il nostro pieno e convinto sostegno a Costa, a disposizione del quale mettiamo il nostro bagaglio culturale e le nostre energie migliori per collaborare, con la determinata azione dei nostri uomini, alla realizzazione di un serio progetto di sviluppo».

s. pel.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x