Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Condannato un funzionario del Comune di Castrolibero

COSENZA Il tribunale di Cosenza ha condannato un funzionario del Comune di Castrolibero, Mariano Zinno, 57enne, a due anni e due mesi di carcere e due anni di interdizione dai pubblici uffici. Seco…

Pubblicato il: 17/04/2015 – 10:17
Condannato un funzionario del Comune di Castrolibero

COSENZA Il tribunale di Cosenza ha condannato un funzionario del Comune di Castrolibero, Mariano Zinno, 57enne, a due anni e due mesi di carcere e due anni di interdizione dai pubblici uffici. Secondo l’accusa, rappresentata dal pm Giuseppe Cozzolino, Zinno in qualità di funzionario del Comune di Castrolibero e titolare della contabilità speciale si sarebbe impossessato di 36.003, in particolare per avere emesso in assenza di lecita causale, due ordinativi di pagamento, relativi al 2010, ognuno di 18.001, accreditando le relative somme su conto corrente, a lui stesso intestato. Zinno è difeso dall’avvocato Paolo Pisani. Il Comune di Castrolibero è parte offesa nel procedimento.

 

m.m.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x