Ultimo aggiornamento alle 23:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Sanità, Gentile, Bilardi e Aiello: «Stabilizzare precari»

LAMEZIA TERME «È necessario che le Asp e le aziende ospedaliere procedano alla stabilizzazione del personale precario ai sensi delle leggi 296/06 e 244/07». Lo affermano in una nota i senatori Anto…

Pubblicato il: 26/04/2015 – 17:54
Sanità, Gentile, Bilardi e Aiello: «Stabilizzare precari»

LAMEZIA TERME «È necessario che le Asp e le aziende ospedaliere procedano alla stabilizzazione del personale precario ai sensi delle leggi 296/06 e 244/07». Lo affermano in una nota i senatori Antonio Gentile, Giovanni Bilardi e Piero Aiello di Ncd – Area Popolare. «Il decreto firmato dal ministro Lorenzin – spiegano i tre senatori – è stato anche da noi sollecitato per porre fine a ciò che in Calabria può essere definito uno stillicidio. Le leggi regionali di conversione sono state bocciate dalla Consulta – procedono i senatori – ma ora si può e si deve agire. Nei prossimi giorni illustreremo i contenuti di una risposta data dallo stesso Ministro al senatore Bilardi – prosegue la nota – che può essere definita una sorta di giurisprudenza sul diritto di altri precari che hanno visto riconoscere i loro diritti dai tribunali e che non sono ancora incredibilmente in servizio. Stiamo lottando da anni per fare in modo che i precari della sanità escano dal loro limbo – continuano i senatori – e siamo certi che sia il commissario straordinario per il piano di rientro che la Giunta regionale saranno in prima linea al nostro fianco per risolvere una volta per tutte un problema molto serio. La stabilizzazione definitiva dei precari-concludono Gentile, Bilardi e Aiello-incidera positivamente sul bilancio perché trasferirà una spesa corrente nella spesa storica e avrà benefici su tutto il sistema sanitario calabrese».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x