Ultimo aggiornamento alle 14:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Ecco i libri calabresi più popolari del momento

LAMEZIA TERME “Anime Nere” di Gioacchino Criaco, “Breve trattato sulle coincidenze” di Domenico Dara, “Gli Intrusi-Fascino Mortale” di Antonio Cannone, “Ti Ho visto che ridevi” di Lo…

Pubblicato il: 14/07/2015 – 15:54
Ecco i libri calabresi più popolari del momento

LAMEZIA TERME “Anime Nere” di Gioacchino Criaco, “Breve trattato sulle coincidenze” di Domenico Dara, “Gli Intrusi-Fascino Mortale” di Antonio Cannone, “Ti Ho visto che ridevi” di Lou Palanca, “Lo Strano delitto” di Bruno Gemelli e “Le quattro giornate di Catanzaro” di Alessandro De Virgilio, sono i libri più popolari del momento scritti da autori calabresi. Questo quanto emerge da un’inchiesta-sondaggio commissionata dalla redazione del quotidiano online lameziatermenews che ha preso in considerazione, come evidenziato, la popolarità degli autori e dei libri stessi. E lo ha fatto in diversi contesti sociali e culturali della regione. Dalla critica, al tradizionale “passa parola”; agli incontri tenuti dagli autori. Non fanno parte del sondaggio i dati di vendita. Nel caso di “Anime Nere”, che ha raccolto larghi consensi, il titolo ha avuto una “seconda” vita ovviamente dopo la trasposizione cinematografica e i tantissimi riconoscimenti ai David di Donatello. Anche il “Trattato sulle coincidenze” di Dara riscuote grandi consensi per l’originalità e l’ambientazione delle vicende narrate. Così come il libro del giornalista Cannone, “Gli Intrusi” che evidenzia il tema della comunicazione nelle sue varie accezioni, legate soprattutto ai social e alle implicazioni che scaturiscono, segnando una severa condanna contro quella che l’autore definisce “nuova dittatura mediatica”. 

Numerosi apprezzamenti per il collettivo di scrittori Lou Palanca, rivelazione dell’anno che apre a una sorta di “nuova frontiera” della scrittura. Gemelli con “Lo Strano delitto” si conferma apprezzato giornalista che propone un caso ad oggi ancora aperto. De Virgilio, giornalista conosciuto per la sua grande professionalità, nel libro “Le quattro giornate di Catanzaro” ripercorre le vicende legate al capoluogo di Regione, tracciando un ampio resoconto storico di fatti e personaggi che hanno caratterizzato la vita politica calabrese. I sei scrittori calabresi, in questo periodo, sono impegnati in diverse manifestazioni in giro per la Calabria e non solo, ospiti di rassegne e appuntamenti culturali organizzati da Enti e da librerie.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x