Ultimo aggiornamento alle 19:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Catanzaro, il Pd: «La ricandidatura di Abramo offende la città»

CATANZARO «Confermiamo ai cittadini che il Partito democratico al Comune di Catanzaro insieme ai gruppi del centrosinistra è rigorosamente impegnato nella battaglia contro il centrodestra…

Pubblicato il: 10/01/2016 – 17:13
Catanzaro, il Pd: «La ricandidatura di Abramo offende la città»

CATANZARO «Confermiamo ai cittadini che il Partito democratico al Comune di Catanzaro insieme ai gruppi del centrosinistra è rigorosamente impegnato nella battaglia contro il centrodestra e la fallimentare amministrazione Abramo». Lo affermano, in una nota, la segreteria provinciale di Catanzaro del Pd e il Gruppo consiliare comunale dello stesso partito. «Cogliamo l’occasione – aggiungono – per dichiarare che abbiamo appreso con stupore della decisione del sindaco di ricandidarsi: è un caso singolare che chi amministra la città per la terza consiliatura, si riproponga per un quarto mandato (vuole fare un ventennio). È una decisione – continuano – questa di Abramo, che offende la città perchè riafferma la volontà di mantenerla sotto il giogo di un gruppo di potere consolidato nel tempo. Il Pd e il centrosinistra, invece, sono impegnati a costruire una nuova e larga coalizione civica e democratica, di alto spessore politico, morale e amministrativo per dare ai catanzaresi e alla Calabria, attraverso la città capoluogo di regione, un importante contributo di idee, proposte e attività. È necessario, comunque, mentre si lavora concretamente per mandare a casa Abramo e il centrodestra, continuare, per come si sta facendo, uniti dentro il Consiglio comunale e in città nel denunciare l’incapacità  di questa amministrazione ed evidenziare l’impegno concreto del Pd e del centrosinistra sui diversi argomenti di interesse generale per il rilancio di Catanzaro. Il centrodestra al Comune ha fallito senza alcuna attenuante: è diviso e perde pezzi. Gli stessi esponenti di importanti liste che sono state a sostegno di Abramo, ora si dichiarano non più a suo supporto. Bisogna con grande intelligenza politica continuare ad evidenziare la grave deriva dell’amministrazione Abramo/Tallini e l’incapacità, oramai evidente, di affrontare e risolvere i problemi. Chi ci amministra si è ridotto a cavalcare il populismo e, perché  privo d’idee, di accodarsi alle estemporanee proposte che, di volta in volta, singole associazioni o personaggi della città, offrono al frastornato Abramo. Non vi è – concludono –  dubbio, pertanto che il Pd è impegnato a dare da subito, nei termini che il divenire politico realizzerà, nell’interesse della città, una spallata definitiva all’amministrazione comunale di Catanzaro” . 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x