Ultimo aggiornamento alle 20:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Intimidazione a Taverna, uccisi cinque bovini

TAVERNA Cinque capi di bestiame sono stati uccisi e altri cinque feriti gravemente (e poi abbattuti per decisione delle autorità sanitarie) a colpi di fucile in località “Valle Tacina” del Comune d…

Pubblicato il: 05/10/2016 – 11:12
Intimidazione a Taverna, uccisi cinque bovini

TAVERNA Cinque capi di bestiame sono stati uccisi e altri cinque feriti gravemente (e poi abbattuti per decisione delle autorità sanitarie) a colpi di fucile in località “Valle Tacina” del Comune di Taverna, area ricadente nella “Zona 1” del Parco Nazionale della Sila.
Sono in corso le indagini da parte del personale del Corpo forestale dello Stato di Monaco e Zagarise, dipendenti dal Cta della Sila, intervenuti su segnalazione del proprietario degli animali. Sul posto sono stati rinvenuti cinque bovini di razza podolica, abitualmente al pascolo in quella zona, morti a causa di colpi d’arma da fuoco le cui cartucce sono state rinvenute dopo una perlustrazione dal personale del Corpo forestale nelle vicinanze delle carcasse.
In seguito, riunita la mandria, si è costatato che altri cinque bovini erano stati feriti. Su disposizione del servizio veterinario intervenuto, a seguito delle lesioni riportate dagli animali, si è proceduto alla macellazione d’urgenza degli altri cinque capi feriti. Si è anche provveduto, ai fini investigativi, a sequestrare i proiettili estratti dalle carcasse degli animali. Gli inquirenti pensano ad un atto intimidatorio.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x