Ultimo aggiornamento alle 11:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Mef, Dieni: «Certificata l’incompetenza della burocrazia regionale»

REGGIO CALABRIA «L’ultima relazione del ministero dell’Economia e delle Finanze sui conti della Regione certifica l’inadeguatezza, l’incompetenza e l’irresponsabilità della classe politica e burocr…

Pubblicato il: 22/03/2017 – 13:43
Mef, Dieni: «Certificata l’incompetenza della burocrazia regionale»

REGGIO CALABRIA «L’ultima relazione del ministero dell’Economia e delle Finanze sui conti della Regione certifica l’inadeguatezza, l’incompetenza e l’irresponsabilità della classe politica e burocratica che governa la Calabria da decenni». È quanto dichiara la deputata del M5S Federica Dieni.
«Nel documento firmato dal Ragioniere dello Stato Daniele Franco e rivelato in anteprima dal Corriere della Calabria – osserva la parlamentare –, sono messe nere su bianco tutte le irregolarità contabili e amministrative perpetrate a danno degli inconsapevoli cittadini calabresi. Su 50 rilievi complessivi, il Mef ne ha ritenuti in parte superati solo 9; tutti gli altri, malgrado le controdeduzioni di giunta e consiglio regionali, sono stati confermati in toto. Dalle spese folli per il personale della Cittadella e di Palazzo Campanella, fino agli indebiti indennizzi per la produttività e alle assunzioni indiscriminate, non c’è nulla di regolare nel percorso amministrativo di una Regione matrigna che ha dilapidato e continua a dilapidare le risorse comuni per ingrassare clientele politiche e arricchire ulteriormente burocrati irresponsabili».
«Il Mef – prosegue Dieni – ha già inviato l’intera relazione alla Corte dei conti, affinché valuti l’esistenza di danni erariali e individui gli eventuali responsabili. Non sono da escludere nemmeno ulteriori risvolti penali, vista la gravità delle illegittimità contestate».
«Attendiamo – conclude la deputata 5 stelle – le giustificazioni ufficiali della giunta Oliverio che, non è difficile prevederlo, avrà molte difficoltà a contestare il giudizio finale dei tecnici del ministero. Dal canto nostro, siamo pronti a intraprendere ogni iniziativa parlamentare per fare luce su una storia torbida che ha contribuito a impoverire ancora di più la regione più sottosviluppata d’Italia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x