Ultimo aggiornamento alle 20:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Mauro, manager in campagna elettorale (ma senza stress)

LUNGRO Sarà una campagna elettorale rilassata, quella di Lungro. Deve esserlo per forza, visto che ad applaudire la candidatura di Giuseppino Santoianni e della sua lista “Lungro nel cuore” c’era …

Pubblicato il: 17/05/2017 – 10:35
Mauro, manager in campagna elettorale (ma senza stress)

LUNGRO Sarà una campagna elettorale rilassata, quella di Lungro. Deve esserlo per forza, visto che ad applaudire la candidatura di Giuseppino Santoianni e della sua lista “Lungro nel cuore” c’era addirittura – come riporta il Quotidiano del Sud – Raffaele Mauro, il direttore generale dell’Asp che – come vuole la causa di servizio vinta contro la stessa Asp prima della propria nomina – non tollera lo stress. Dunque, toni rilassati all’auditorium della Casa della Musica, strapieno per l’occasione. Ma c’era da aspettarselo, visto che la famiglia Santoianni ha una storia socialista di tutto rispetto ed è molto amata nella cittadina arbereshe in provincia di Cosenza. Quello che non ci si aspettava era la presenza del manager della sanità. Ma Mauro è un tecnico al quale la politica ha dato un posto di assoluto pregio, difendendolo da tutte le burrasche che ha affrontato nel corso del suo mandato. Dalle liti a colpi di decreti annullati dai commissari al Piano di rientro, fino a un’Atto aziendale del quale ancora non si è vista l’approvazione. E poi le gare per l’informatica, solitamente care alla politica, che raddoppiano. Insomma, sarà pure un tecnico ma il suo cuore batte accanto ai dem calabresi e, pare, nuovamente all’unisono con quello del governatore, arrivato pure lui a Lungro per sostenere Santoianni. Oliverio ha ricordato la sua amicizia con Francesco Santoianni, compianto fratello del sindaco che aveva Lungro nel cuore. E ha ribadito il suo sostegno per la cultura arbereshe e il proposito di fare della salina lungrese un’attrazione per il territorio. Applausi. E anche grande coraggio da parte del candidato sindaco, visto che dov’è capitato che Oliverio sostenesse direttamente un aspirante primo cittadino (Cosenza docet), le elezioni non sono andate particolarmente bene. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x