Ultimo aggiornamento alle 21:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Crotone, Zurlo dovrà essere ri-giudicato per voto di scambio

La Dda di Catanzaro vince il ricorso in Cassazione contro la sentenza di proscioglimento del gup

Pubblicato il: 30/05/2018 – 8:39
Crotone, Zurlo dovrà essere ri-giudicato per voto di scambio

CROTONE L’ex presidente della Provincia di Crotone, Stanislao Zurlo, dovrà essere ri-processato per voto di scambio.
La Dda di Catanzaro ha infatti proposto, e vinto, ricorso in Cassazione contro la sentenza di proscioglimento del gup di Catanzaro. Gli ermellini hanno accolto le istanze di Gratteri e hanno annullato il proscioglimento rinviando al Tribunale catanzarese per una nuova sentenza che dovrà tenere conto delle indicazioni della suprema Corte di Cassazione.
La Dda ha evidenziato nel ricorso «alcuni elementi di prova neppure considerati dal giudice dell’udienza preliminare (numerose conversazioni intercettate) – scrivono gli ermellini –, la cui valutazione – in uno con gli esiti di talune prove dichiarative (v. esame dibattimentale di Marino Gianluca avanti al Tribunale di Crotone in data 31/01/2013) – era potenzialmente in grado di modificare l’esito della ricostruzione del fatto cui è pervenuto il giudice dell’udienza preliminare ribaltandone completamente l’esito decisorio. La sentenza impugnata va, perciò, annullata e gli atti vanno trasmessi al Tribunale di Catanzaro, perché un diverso giudice dell’udienza preliminare formuli un nuovo giudizio».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb