sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 13:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Donna muore per una febbre, indagati due medici a Catanzaro

La vittima è Antonia Andali. Nei giorni precedenti aveva accusato dissenteria e spossatezza. I camici bianchi sono accusati di omicidio colposo

Pubblicato il: 04/03/2019 – 19:16
Donna muore per una febbre, indagati due medici a Catanzaro

CATANZARO Due medici risultano indagati nell’ambito dell’inchiesta scaturita dalla morte di Antonia Andali, la donna di 32 anni deceduta giovedì pomeriggio, dopo quattro giorni di febbre alta. Il provvedimento è stato emesso dalla procura di Catanzaro, a firma del pubblico ministero Stefania Caldarelli, per il reato di omicidio colposo e responsabilità colposa per morte in ambito sanitario.
La donna, madre di due figli di 12 e 6 anni e residente a Cropani marina, è deceduta nell’ospedale di Catanzaro, dopo essere stata ricoverata,
Secondo quanto emerso, la 32enne aveva accusato un forte stato febbrile nelle giornate di domenica e lunedì della scorsa settimana, quindi altri due giorni di dissenteria e spossatezza, fino alla morte avvenuta dopo il ricovero in ospedale. Domani pomeriggio è prevista, negli uffici della procura, la nomina dei periti di parte in vista degli esami autoptici che si svolgeranno, molto probabilmente, mercoledì mattina.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb