lunedì, 08 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 23:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Mazzuca: «L'export è un'opportunità di crescita per le imprese»

CATANZARO Secondo un recente studio della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, le imprese italiane che esportano sono circa 200mila, ma nel manifatturiero sono solo una su 5. Anche in fut…

Pubblicato il: 18/03/2019 – 13:21
Mazzuca: «L'export è un'opportunità di crescita per le imprese»

CATANZARO Secondo un recente studio della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, le imprese italiane che esportano sono circa 200mila, ma nel manifatturiero sono solo una su 5. Anche in futuro le esportazioni saranno la leva della crescita italiana, sebbene in seguito alle tensioni sui dazi la domanda internazionale sia rallentata. Sono alcuni dei dati presentati in Confindustria Cosenza, sede territoriale di Unindustria Calabria, in occasione dell’avvio della seconda edizione di “Digital4Export”, il progetto di Agenzia ICE, Intesa Sanpaolo e Piccola Industria Confindustria per sostenere la crescita e l’internazionalizzazione delle Pmi. Ha introdotto i lavori il direttore degli industriali calabresi Rosario Branda.
Il Pil mondiale dei prossimi due anni dovrebbe comunque avere buoni andamenti, prossimi al 3,5% all’anno. Gli attuali esportatori e quelli potenziali hanno quindi delle opportunità e possono rafforzare la loro strategia, utilizzando nuovi approcci digitali.
«Le imprese sono chiamate a confrontarsi in maniera globale – ha detto Adele Massi, dirigente Ufficio servizi formativi Agenzia Ice – e trasformare la propria strategia aziendale per restare competitive. Ciò è possibile solo individuando un modello di business adeguato per il mercato internazionale. Percorsi di formazione come Digital4Export sono strumenti a disposizione delle aziende determinanti per il successo di questo ecosistema strategico».
«Per Intesa Sanpaolo – ha sottolineato Giuseppe Bonanno, responsabile Development & Sales di Intesa Sanpaolo Formazione – la formazione è importante ed è strettamente collegata al nostro modo di essere al servizio del Paese, facendo leva sui suoi protagonisti. In questa dimensione la formazione può essere una delle leve con cui sostenere la crescita dei nostri clienti, delle imprese e delle loro persone».
«Le pmi costituiscono la spina dorsale del sistema economico italiano – ha aggiunto Aldo Ferrara, vice presidente Piccola Industria Confindustria – ma per rimanere competitive e crescere devono necessariamente puntare su internazionalizzazione e digitalizzazione».
«L’attenzione e l’impegno di Intesa Sanpaolo per l’Internazionalizzazione – ha sostenuto Eugenio Caniglia, direttore Area imprese Calabria e Lucania di Intesa Sanpaolo – sono determinati dalla consapevolezza che le imprese vanno accompagnate in un percorso di crescita che sappia guardare al mondo».
Per il presidente degli industriali calabresi Natale Mazzuca «si tratta di una opportunità strategica di crescita per le imprese». Le aziende interessate al programma Digital4Export potranno trovare le informazioni, i moduli formativi, i bandi e le schede di adesione sul sito interamente dedicato al progetto: www.digitalforexport.ice.it e nei siti web di Intesa Sanpaolo e di Confindustria Piccola Industria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb