Ultimo aggiornamento alle 9:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Furto di legname a Gerocarne, ai domiciliari i fratelli Loielo

I due erano già stati arrestati nel mese di dicembre per lo stesso reato commesso nel Parco delle Serre

Pubblicato il: 09/04/2019 – 10:52
Furto di legname a Gerocarne, ai domiciliari i fratelli Loielo

GEROCARNE Erano intenti ad effettuare un taglio di legname non autorizzato ma sono stati sorpresi dai carabinieri. Due persone Walter e Giuseppe Loielo, rispettivamente di 28 e 21 anni sono stati arrestati e posti ai domiciliari per furto di legname. I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno sentito i rumori delle motoseghe in azione all’interno di un bosco. Intervenuti hanno bloccato i due dopo un breve inseguimento. Il quantitativo di legname proveniente in parte da un terreno di proprietà privata e in parte di uno del Comune, ammonta a circa 30 quintali. I due Loielo, erano già stati arrestati nel mese di dicembre 2018 per lo stesso reato commesso nel Parco delle Serre.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x