Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Spacciavano a Pizzo noncuranti dei divieti contro-Covid, denunciati

Due giovani sono stati sorpresi dai carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria. La ragazza aveva marijuana nascosta nei pantaloni

Pubblicato il: 21/03/2020 – 12:40
Spacciavano a Pizzo noncuranti dei divieti contro-Covid, denunciati

PIZZO CALABRO Passeggiavano nei pressi della stazione ferroviaria di Pizzo, incuranti delle attuali disposizioni di legge e, per di più, con 60 grammi di marijuana. Per questo motivo due giovani trentenni, un uomo e una donna, sono stati denunciati dai carabinieri della locale stazione. I due sono stati sorpresi dai militari nel corso dei controlli finalizzati al rispetto delle disposizioni governative in materia di lotta al contagio del Coronavirus.
I militari dell’Arma hanno individuato la coppia di amici, nei pressi della strada che conduce alla locale stazione ferroviaria. Da prassi, hanno proceduto pertanto ad effettuare un controllo, dal momento che la loro presenza in quel luogo non appariva facilmente giustificabile. E in quel frangente, non è sfuggito loro un anomalo rigonfiamento nella zona lombo sacrale della donna. Immediata la perquisizione personale, la quale dava istantaneo esito positivo. All’interno dei pantaloni infatti, la donna, teneva occultata una busta sottovuoto con 60 grammi di marijuana.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x